Lo stagnino in fuga d’amore e Perego l’ingegnere

Il caso Perego: stoviglie e fughe d’amore. Uno stagnino giunge dalla Germania a Trezzo, nel 1910, portando con sé una donna in fuga dalle violenze del marito. Troveranno lavoro e comprensione? ILVERSGEHOFEN-TREZZO: SOLA ANDATA Lo stagnino Adamo Wertmüller giunse a … Continua

Gaetano Colombo, combattente gentiluomo

Perito edile dalla Lombardia in Argentina, presidente della Combattenti e Reduci locale, Gaetano Colombo scrisse un inedito diario di prigionia. Una di quelle persone da cui si impara, senza che ti vogliano insegnare. «Dov’è l’uomo? – mi disse Gaetano Colombo nell’ultima … Continua

Soprannomi dialettali di famiglie lombarde (2)

Soprannomi dialettali di famiglie lombarde. Segrete anagrafi, battesimi d’osteria a cui gli antenati si voltavano chiamati nel locale vernacolo: nomignoli sorridenti, che insistono specie per distinguere clan diversi nei cognomi più diffusi. Ad ispirare un soprannome era la provenienza da … Continua

Soprannomi dialettali di famiglie lombarde (1)

Soprannomi dialettali di famiglie lombarde. Segrete anagrafi, battesimi d’osteria a cui gli antenati si voltavano chiamati nel locale vernacolo: nomignoli sorridenti, che insistono specie per distinguere clan diversi nei cognomi più diffusi. Alcuni Cereda sono censiti «Pestacrésta» perché un loro … Continua

Villa Bianchi, tra nobili, monache ed eroi

postato in: genealogia, ricerca | 0

Villa Bianchi, nobile villeggiatura vittima della speculazione edilizia Bianchi, Galbiati, Daccò. Questi i cognomi che, in tre secoli, si succedettero alla proprietà dell’unica villa gentilizia col cortile aperto su una strada cittadina: via Fiume, già via Brianza. Percorrendola, il caseggiato … Continua

Farmacia Fodera, quattro generazioni speziali

Dai preparati galenici alla farmacopea moderna, quattro generazioni al banco della Farmacia Fodera. Su via Jacopo, la Farmacia Fodera è tanto longeva da contare al bancone quattro speziali succedutisi con quel cognome. Lisciava la barba canuta, firmandosi più «Fodera Ferdinando» … Continua

La storia della oreficeria in un negozio centenario

Da Milano a Trezzo, la famiglia Balzarini importa nel 1887 l’arte degli ori e delle lancette: raggiere, ex-voto d’argento, vere nuziali, tecniche e storia della oreficeria lungo il secolo dell’attività che chiuse a cento puntuali anni dall’apertura. L’orologiaio usciva su una … Continua

Trotti Bentivoglio, spada del Risorgimento

postato in: biografia, genealogia, ricerca | 2

L’elmo grondante piume: riposa a Trezzo il generale Antonio Trotti Bentivoglio, protagonista dell’Unità nazionale Dell’Italia ricucita il marchese generale Antonio Trotti Bentivoglio non fu solo testimone ma sarto. Papà Lodovico lo sollevò nel 1839 dal grembo di Sofia Manzoni, che lo … Continua

1 2 3 4