Alberto Pirovano, la viticoltura riedificata

Alberto Pirovano e il padre Luigi: dalla “Delizia di Vaprio” all’uva “Italia”, gli ibridi che i due viticoltori esponevano all’elettricità per arrotondarne gli acini più carnosi, non solo lungo l’Adda. Prima ancora di Alberto Pirovano, papà Luigi riedifica la viticoltura non solo … Continua

Vigne dell’Adda: storia d’acqua e vino

Vigne dell’Adda e gelseti: colori del panorama perduto Il tempo è un pittore. Ha dipinto Trezzo al posto delle querce che ombreggiavano le rive del Lago Trizio, tuffato un tempo nel Lago Gerundo da una cascata di 40 metri: là … Continua

Il vino lombardo lungo l’Adda

Il vino lombardo vendemmiato lungo l’Adda fino all’avvento della fillossera: una perduta pennellata del panorama fluviale. Perché la sbronza non finisse in rivolta, i Romani proibirono la viticoltura ai Celti. E neppure quelli, che fondarono Trezzo, ci coltivarono perciò la … Continua