Cucina lombarda: l’osteria che profumava via Ermigli

L’osteria trezzese «Due Merli» che, sulla via Ermigli, apparecchiò la tradizione per oltre un secolo: il gesto deciso e preciso di Gemma, che preparava da sarta la cucina lombarda Longeva in via Ermigli 1 fu a Trezzo l’osteria «Due Merli» che portò il … Continua

Il dialetto lombardo in un giornale

Tra computer e calamaio, è ormai un anacronismo parlare o scrivere in dialetto lombardo? La risposta in un foglio, «Balverda», pubblicato per vent’anni dal trezzese Angelo Minelli. Frenava le ruote sottili della sua bicicletta, metteva via quel sorriso da Fernadel … Continua

Concesa ritrova il memoriale carmelitano

postato in: biografia, ricerca | 0

Dall’archivio carmelitano di Concesa, il santuario ai piedi dell’eternità, riaffiora il memoria che nel 1917 padre Telesforo ebbe ordine di compilare dal padre Provinciale: per fare memoria delle soppressioni sofferte ma anche del quotidiano vivere all’ombra del chiostro. Risale al … Continua

Costanza Bassi e i cioccolatini del Manzoni

postato in: biografia, ricerca | 0

I versi di Luigi Medici restituiscono una visita del 1942 allo studio di Costanza Bassi, nobildonna milanese che tiene villeggiatura a Trezzo: la teologia del cammelliere e le bozze di Manzoni. Non è facile portare il nome di una virtù. … Continua

Antonio da Trezzo, “spia” del Duca milanese

postato in: biografia, ricerca | 0

Ambasciatore, segretario, spia? Antonio da Trezzo consuma i suoi giorni a Napoli, dove lo accoglie esule la corte aragonese dopo che il duca Sforza lo ha sospettato di tradimento. In una lettera datata 1469 a Napoli, dov’è oratore per la … Continua

Ferdinando Brambilla da Cassano, un pittore in Antartide

postato in: biografia, ricerca | 2

Dipingeva scenografie alla Scala, finì a ritrarre l’Antartide: l’artista coi pennelli nella bisaccia, Ferdinando Brambilla. Ferdinando Brambilla, pittore alla corte e sui vascelli di Spagna, nacque il 12 febbraio 1763 «da genitori probi e agiati della Cantarana»: uno scampolo di … Continua

Trotti Bentivoglio, spada del Risorgimento

postato in: biografia, genealogia, ricerca | 2

L’elmo grondante piume: riposa a Trezzo il generale Antonio Trotti Bentivoglio, protagonista dell’Unità nazionale Dell’Italia ricucita il marchese generale Antonio Trotti Bentivoglio non fu solo testimone ma sarto. Papà Lodovico lo sollevò nel 1839 dal grembo di Sofia Manzoni, che lo … Continua

Non radici ma affluenti: amore e genealogia

postato in: genealogia, letture | 2

La clemenza dell’acqua, l’elemento che meglio racconta come passano le generazioni che restano: fare all’amore e non “l’amore”. I più pensano la provenienza sotto l’aggrappata metafora delle radici: allora il cittadino nato e la natia città si appartengono, immobili e arborei. … Continua

1 2