La Madonna e il fiume: culti d’acqua lungo l’Adda

La Madonna dell’acqua. La somma delle devozioni mariane nella valle abduana rimanda alle forme femminile del fiume, che i Celti veneravano in figura di dea. Il Cristianesimo traduce questa liturgia d’acqua nel culto a Maria, tessendo una generosa tradizione di … Continua

Trezzo, Vaprio, Cassano: la ghirlanda dei comuni

Trezzo, Vaprio, Cassano. Un doppio nodo d’acqua, tra Adda e Martesana, scandisce la ghirlanda di tre comuni che fieramente emergono da una fluviale continuità culturale e paesaggistica: sono tre fratelli ritrovati, i comuni della provincia milanese a godere dell’Adda bella e … Continua

Non radici ma affluenti: amore e genealogia

postato in: genealogia, letture | 2

La clemenza dell’acqua, l’elemento che meglio racconta come passano le generazioni che restano: fare all’amore e non “l’amore”. I più pensano la provenienza sotto l’aggrappata metafora delle radici: allora il cittadino nato e la natia città si appartengono, immobili e arborei. … Continua

Pesca miracolosa e storie fluenti lungo l’Adda

Dell’Adda, storie correnti del fiume che divideva il Ducato milanese dalla Repubblica Veneta: contrabbando e battute di pesca. Franco Carozzi (1928-2011) ricordava ogni pesca come evangelica lungo l’Adda di Trezzo: descriveva con le ruvide mani fiocine, reti, durlindane e bilance ormai … Continua